Thursday, January 27, 2011

Mai riflettere...quando si fa shopping !

Siamo onesti. A me vengono delle vere e proprie fissazioni, per quanto riguarda lo shopping. E' che faccio presto ad individuare un oggetto del desiderio e poi adoro cercarlo e trovarlo, inizio da subito, con andamento crescente, a bramarlo con assoluta cupidigia e assolutezza, condividendo con i malcapitati che mi circondano la mia ossessione.
Dopo che l'ho acquistato, lo guardo e riguardo, orgogliosa di me, lo indosso, lo coccolo...per poi passare alla prossima ossessione. E' sempre così.
La fissazione della passata settimana sono state le cosìddette zeppe, ovvero wedges, per dirla con gergo molto più appropriato. Zeppe in effetti fa un po' sfigato, invece wedges è molto più cool ;-). Le avevo intraviste in tempi non sospetti ed era già periodo di saldi, allora il germoglio del desiderio si impiantò in me ma siccome stavo acquistando una borsa non diedi loro l'importanza dovuta. Mi trovavo a parecchi Km di distanza da casa, tra l'altro.

Quando il disperato bisogno di quelle scarpe ha iniziato a dominare i miei pensieri, ho fatto in modo di tornare in quel luogo di perdizione...e poi ho avuto una crisi isterica nel negozio dove le avevo adocchiate tempo fa senza comprarle, quando la commessa, candidamente, mi ha annunciato che aveva terminato gli ankle boots dei miei sogni. Ho giurato a me stessa che mai e poi mai avrei più riflettuto prima di acquistare, perché per me lo shopping è la conseguenza diretta di un istinto primordiale...un istinto che non va frenato se non in casi estremi (tipo, che sono finiti i soldi, ma proprio finiti finiti.. .). Insomma, avevo perso tempo e la colpa era solamente mia...provai a mentire a me stessa dicendo (anche se poi è vero) che ho tantissime scarpe, tanti ankle boots e che potevo anche vivere senza quel particolare modello, ma più cercavo di trovare un motivo per non darmi pena, più le desideravo !.



Dopo avere trascorso tre ore online alla ricerca degli ankle boots di Ash che desideravo così tanto...ho trovato un negozio che aveva anche lo shopping online e non potete immaginare il ghigno soddisfatto sul mio viso mentre aggiungevo le amate scarpe al mio carrello virtuale ! E che dire dell'attesa del corriere espresso ? La sensazione che hai quando trovi un pacchetto ben imballato ad attenderti a casa è veramente stupenda :-)...aprirlo con le mani tremanti, con addosso la paura che qualcosa sia andato storto - numero errato, articolo sbagliato - e poi scoprire che è andato tutto bene, ridà fiducia nel mondo intero. Io, novella Indiana Jones, esploratrice del web ho avuto a casa le mie wedges, senza neanche averle mai indossate prima, e sono belle e comode, insomma, sono soddisfatta e sorridente mentre svetto dai miei dodici cm di tacco compresi di plateau interno ! A volte l'happy end c'è, basta desiderarne uno ottenibile ;-).
SHARE:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
© Fashion and Cookies - fashion blog | All rights reserved.
Blogger Template Created by pipdig